Jenna Bush, dalla Casa Bianca al giornalismo

Dalla Casa Bianca al piccolo schermo. Jenna Bush, ventisettenne figlia dell’ex presidente George Bush, infatti debutterà in tv con il Today show, il programma del mattino dell’Nbc. Presentandosi come Jenna Hager, il cognome del marito sposato un anno fa, l’ex first daughter presenterà una volta al mese reportage focalizzati principalmente sui temi della scuola.

Un mondo che Jenna conosce bene avendo scelto, sulle orme della madre Laura, il lavoro dell’insegnante che continuerà svolgere in un istituto di Baltimora. La giovane Bush ha al suo attivo già due libri, ed è stato proprio in occasione della presentazione della storia di una madre single sieropositiva che i produttori dello show hanno visto in lei delle potenzialità per una carriera televisiva.

Leggi tutto »

Giovani giornalisti, a Davide Miserendino la borsa di studio “Guglielmo Zucconi”

E’ stata assegnata a Davide Miserendino, 21 anni, collaboratore del Resto del Carlino, la Borsa di studio da 4mila euro intitolata a Guglielmo Zucconi e consegnata dal figlio Vittorio, inviato di Repubblica negli Stati Uniti e direttore di Radio Capital. La premiazione nel corso di un incontro con la stampa che si è svolto a Modena.

L’iniziativa è stata promossa dalla famiglia Zucconi, dalla Provincia di Modena, dal Centro culturale Francesco Luigi Ferrari, dall’Associazione Stampa modenese e dal Rotary Club della città Emiliana “Ludovico Antonio Muratori”.

I giovani giornalisti selezionati erano 14 e tra questi lo stesso Zucconi ha indicato la terna dei finalisti: oltre a Miserendino, la giornalista dell’Informazione di Modena e di “E’-tv Antenna 1″ Anna Ferri e il giornalista praticante del Riformista Stefano Feltri, già collaboratore della Gazzetta di Modena.

Leggi tutto »

Il giornalismo guarda ai giovani: molti i premi e le iniziative

I giovani come speranza per il futuro dell’editoria. Sembrano pensarla così in molti nel mondo del giornalismo, viste le tante iniziative che si stanno svolgendo in questi giorni in diverse parti d’Italia. Premi e progetti diversi, ma tutti con un unico obiettivo: avvicinare i più piccoli alla lettura dei quotidiani, alla scrittura e al mestiere del giornalismo.

La prima iniziativa viene da Firenze, dove l’altroieri si è svolta la premiazione del campionato di giornalismo. Il torneo, dedicato ai ragazzi delle scuole medie, è giunto alla 12.ma edizione ed è organizzato dal quotidiano “La Nazione” che, nell’occasione, ha anche festeggiato i suoi 150 anni di storia. Si è trattato di una vera e propria festa di fine anno per i tanti ragazzi delle 28 scuole partecipanti che si sono ritrovati al teatro “La Pergola” del capoluogo toscano.

Leggi tutto »