QN sbarca sull’iPhone, ma i giornalisti protestano

I quotidiani del gruppo QN

I quotidiani del gruppo QN

I giornali del gruppo Poligrafici Editoriale annunciano il loro sbarco sugli iPhone e il comitato di redazione entra in stato di agitazione. L’annuncio era stato dato in pompa magna l’altro giorno dai direttori dei giornali del gruppo, Pierluigi Visci e Xavier Jacobelli. Nell’editoriale di presentazione veniva annunciato in modo entusiastico l’avvenuta alleanza tra l’informazione su carta e il mondo del web per il Quotidano Nazionale, Quotidiano sportivo, Il resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno, che finalmente diventava un’applicazione scaricabile gratuitamente nell’App Store di Apple.

Una novità che permetterà ai lettori di QN di accedere, in tempo reale e da qualsiasi luogo, all’offerta di contenuti prodotta dai giornali. I due direttori sbandieravano aggiornamenti in tempo reale su cronaca, politica, esteri, sport, spettacolo, gossip, tecnologia, una sezione multimediale e l’informazione locale delle quaranta città coperte. E poi le previsioni meteo, la programmazione del cinema, l’oroscopo del giorno e numerosi strumenti di interazione con i lettori, come i sondaggi, la possibilità di inviare contributi e la possibilità di condivisione.

Leggi tutto »

Il giornalismo guarda ai giovani: molti i premi e le iniziative

I giovani come speranza per il futuro dell’editoria. Sembrano pensarla così in molti nel mondo del giornalismo, viste le tante iniziative che si stanno svolgendo in questi giorni in diverse parti d’Italia. Premi e progetti diversi, ma tutti con un unico obiettivo: avvicinare i più piccoli alla lettura dei quotidiani, alla scrittura e al mestiere del giornalismo.

La prima iniziativa viene da Firenze, dove l’altroieri si è svolta la premiazione del campionato di giornalismo. Il torneo, dedicato ai ragazzi delle scuole medie, è giunto alla 12.ma edizione ed è organizzato dal quotidiano “La Nazione” che, nell’occasione, ha anche festeggiato i suoi 150 anni di storia. Si è trattato di una vera e propria festa di fine anno per i tanti ragazzi delle 28 scuole partecipanti che si sono ritrovati al teatro “La Pergola” del capoluogo toscano.

Leggi tutto »

La Nazione, Carrassi reintegrato dopo dimissioni. Insorge il Cdr

carrassiPrima costretto alle dimissioni dal ruolo direttore, poi reintegrato con un ruolo di responsabilità nel gruppo Poligrafici editoriale. E’ la storia di Francesco Carrassi(nella foto), ex direttore della Nazione che, dopo essere uscito dal gruppo editoriale in seguito ad alcune intercettazioni telefoniche tra lui e Fausto Rapisarda, collaboratore di Salvatori Ligresti, legate all’inchiesta sulla trasformazione urbanistica dell’area di Castello di proprietà di Fondiaria-Sai, vi è rientrato dalla porta di servizio.

A denunciare l’accaduto il coordinamento dei Cdr della Nazione, il Resto del Carlino, il Giorno e Qn, che, in una nota, hanno evidenziato come “appena quattro mesi dopo avergli imposto le dimissioni dalla direzione della Nazione, la Poligrafici editoriale spa ha inspiegabilmente affidato a Francesco Carrassi un incarico di responsabilità all’interno del Gruppo, alle dirette dipendenze dell’Editore”.

Leggi tutto »